Chiesa e ICI. Quell’esenzione che vale miliardi

9 dicembre 2011 17:42 11 comments

di Sandro Magister

9 dicembre 2011

Infuria l’attacco contro la Chiesa cattolica che non paga l’ICI. Ed è vero: per molti suoi immobili la Chiesa non la paga né la deve pagare. Non per un privilegio esclusivo, ma per una legge, la 504 del 30 dicembre 1992 (primo ministro Giuliano Amato), che, se oggi fosse fatta cadere, penalizzerebbe assieme alla Chiesa una schiera nutritissima di altre confessioni religiose, di organizzazioni di volontariato, di fondazioni, di Onlus, di Ong, di Pro loco, di patronati, di enti pubblici territoriali, di aziende sanitarie, di istituti previdenziali, di associazioni sportive dilettantistiche, insomma di enti non commerciali. Per non dire dei partiti e dei sindacati, per i quali vige un’analoga disciplina.

Continua su “Settimo Cielo”

::

11 Comments

  • leggendo con attenzione la circolare dell’agenzia delle entrate si capisce che gli immobili degli enti religiosi sono esenti ICI:
    1) se sono TOTALMENTE dedicati a una delle otto attivita’ permesse (assistenziali;previdenziali;sanitarie;didattiche;ricettive;culturali;ricreative;sportive)
    2) E se queste attivita’ NON sono di natura ESCLUSIVAMENTE commerciali
    Il che vuol dire che se un ente religioso apre un albergo (attivita’ ricettiva) e offre gratis una stanza su cento a un poveraccio (attivita’ non esclusivamente commerciale), ma naturalmente si fa ben pagare le altre 99, E’ ESENTE ICI !!
    E’ questo lo scandalo! Ma come fanno i cattolici veri ad essere d’accordo? Cosa c’e’ di cristiano nello sfruttare i cavilli di leggi (intenzionalmente) malfatte per non pagare le tasse? (naturalmente lo stesso vale per tutti gli altri enti non religiosi…ma almeno gli altri non predicano dal pulpito…)
    grazie dello spazio.

  • Sarebbe interessante se l’articolo ricordasse anche le leggi successive al 1992.

    Nell’ambito del Decreto Fiscale collegato alla Legge Finanziaria 2006, il parlamento decise di estendere l’esenzione ICI anche agli immobili di proprietà ecclesiastica adibiti a scopi commerciali.
    Il decreto legge n. 223/2006 ha successivamente eliminato l’esenzione totale, stabilendo che l’esenzione «si intende applicabile alle attività che non abbiano ESCLUSIVAMENTE natura commerciale».

    Basta una cappellina di preghiera ed ecco che l’albergo, il pensionato per studenti o la casa di cura che applicano prezzi commerciali non paghino però l’ICI.

    • vincenzo borgogno

      ho letto e poi riletto i due commenti di Luca e Sara.
      Ho poi riletto l’articolo completo di Magister.
      E mi pare che Magister risponda benissimo a quanto Sara e Luca vogliono polemicamente dicono.
      Mi pare che i loro casi sono già contemplati da Magister, nell’articolo completo. Ma l’hanno letto?
      ciao
      vincenzo borgogno

  • Sul blog di Magister http://magister.blogautore.espresso.repubblica.it/2011/12/09/chiesa-e-ici-quellesenzione-che-vale-miliardi/ si legge la chiesa con la sua attività contribuisce ad arricchire il paese per cui non deve essere tassata.

    L’autore che è cattolico deve essersi dimenticato che nel Vangelo NON c’è scritto da nessuna parte che la chiesa debba contribuire ad aumentare la ricchezza del paese. Non c’è scritto che la ricchezza del paese debba essere sostenuta dalla chiesa o dai cristiani. Ma c’è scritto proprio il contrario. – “A quelli che sono ricchi nel presente sistema di cose dà ordine di non essere di mente altera, e di riporre la loro speranza non nelle ricchezze incerte, ma in Dio, che ci fornisce riccamente ogni cosa per nostro godimento” ( 1 Timoteo 6.17) – “ il potere ingannatore delle ricchezze soffocano la parola,” ( Mt. 13.22)

    Ai cristiani non interessano le ricchezze di “Cesare“ che può e deve pensarci da solo a svilupparle. Gli interessi cristiani, come descritti nel Vangelo sono altri e diversi, evidentemente né la Chiesa né l’autore sono a conoscenza del Vangelo e approfittano di ogni occasione per rendersi complici di Mammona.
    Basterebbe chiedere al Sig. Verzé come ha fatto a sperperare 1 miliardo e mezzo se voleva aiutare lo Stato, oppure al giornalista Nuzzi che ne ha fatto un libro come ha fatto la chiesa ad aiutare lo Stato con la madre di tutte le tangenti.

    I veri cristiani pensano che : “In quanto a noi, la nostra cittadinanza esiste nei cieli,” (Filippesi 3.20)
    “Il mio regno non fa parte di questo mondo. Se il mio regno facesse parte di questo mondo, i miei servitori avrebbero combattuto perché non fossi consegnato ai giudei. Ma ora il mio regno non è di qui”. ( Giovanni 18.36) – “Continuate dunque a cercare prima il regno e la Sua giustizia, e tutte queste [altre] cose vi saranno aggiunte.”
    Perché mai i cristiani dovrebbero interessarsi di aumentare le ricchezze di Cesare sapendo che marciranno ? – : “Venite, ora, ricchi, piangete, urlando per le afflizioni che verranno su di voi. Le vostre ricchezze sono marcite e i vostri mantelli sono rosi dalle tarme. Il vostro oro e il vostro argento si sono arrugginiti, e la loro ruggine sarà come una testimonianza contro di voi” ( Giacomo 5.1-3)

    Sarà il caso di rifare un po’ di catechismo alla chiesa !

Leave a Reply


Other News

  • Cultura Primo Piano Società Quella porta aperta sulla tentazione

    Quella porta aperta sulla tentazione

    Di Giancarlo Maria Bregantini 5 marzo 2017 L’Adige È necessario, a volte, nella vita lasciare aperta al dubbio almeno una sola finestrella, senza barricarci definitivamente in certezze incondizionate e troppo sicure. Ritengo, infatti, che non è sempre salutare il sottrarci a tutti i dubbi. Un dubbio ci risana e ci permette di chiederci, con umiltà, “Ma è giusto quello che sto facendo?”. Io spero che in tutti ci siano quei dubbi che ci mantengano svegli, mai assopiti in quel che [...]

    Read more →
  • Attualità Primo Piano Rassegna Web Agire in presenza della coscienza

    Agire in presenza della coscienza

    Di Giancarlo Maria Bregantini 19 febbraio 2017 ladige.it Ogni giorno è una sfida. Siamo fatti per non risparmiarci al faccia a faccia con il mondo, con le sue complessità, con quella realtà che sempre più s’infittisce. Anche quando all’orizzonte spuntano notizie incresciose, come l’ultima lanciata dal Parlamento Europeo di rinforzare ciecamente il fondo internazionale per quelle organizzazioni che hanno come progetto quello di rendere più facile l’accesso all’aborto legale. Addirittura, dopo la ferma decisione del presidente Trump di negare fondi [...]

    Read more →
  • Cultura Primo Piano Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Di Vittoria Todisco 1 febbraio 2017 Il Quotidiano del Molise Benedetto XVI, il Papa emerito, nel pomeriggio della Giornata della Memoria, il 27 gennaio scorso, in Vaticano, ha accolto la dott.ssa Ylenia Fiorenza, presidente del Centro Culturale Internazionale ‘Joseph Ratzinger’ di Campobasso. Un avvenimento speciale che merita di essere condiviso attraverso l’emozione e il racconto della giovane filosofa, fondatrice del Centro a lui dedicato, che ha potuto vivere un momento unico accanto a Joseph Ratzinger, il grande teologo conciliare, prefetto [...]

    Read more →
  • Attualità Rassegna Web Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Di Lorenzo Bertocchi La Verità, 23 dicembre 2016 vanthuanobservatory.org CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Cultura Rassegna Web Matrimonio e libertà

    Matrimonio e libertà

    Di Carlo Caffarra Avila (Spagna), 8 novembre 2016 costanzamiriano.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    Di Ettore Gotti Tedeschi 11 gennaio 2017 rivistaetnie.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente [...]

    Read more →
  • Osservatorio ecclesiale Rassegna Web “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    Di Matteo Matzuzzi 14 Gennaio 2017 ilfoglio.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Di Benedetta Frigerio 15 gennaio 2017 lanuovabq.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →