Le nuove sfide per il Molise

13 dicembre 2011 20:15 2 comments

LA NOTA POLITICA di Stefano Manocchio

Tagli ai costi della politica e sviluppo: queste sembrano essere, almeno dalle prime dichiarazioni, le priorità per la Regione Molise nella legislatura che  sta per iniziare. Nel primo caso la manovra passerà attraverso il censimento dei costi della macchina amministrativa, con tagli che dovranno essere “chirurgici” per essere anche giusti, evitando l’uso della mannaia che potrebbe essere favorito da politiche populiste. L’operazione potrebbe essere più o meno dolorosa, ma non difficile, visto che i numeri sono noti ed altrettanto note saranno le conseguenze dei tagli.

Il Consiglio Regionale lancerà subito qualche segnale, a partire dall’abrogazione dei vitalizi che, a sentire il presidente della Giunta, potrebbe iniziare già da questa legislatura, per finire con il ridimensionamento delle auto blu, che porterà alla restituzione di quelle in scadenza di leasing, da sostituire con auto di cilindrata e costi minori. Fin qui niente più che l’adeguamento ad indirizzi nazionali, cui seguirà un altro obbligo, la riduzione a 20 del numero di consiglieri regionali; resterà da vedere come si sostanzierà la vera riduzione, quella dei costi complessivi degli apparati amministrativi.

Ma non è questo il vero problema: il vero nodo sarà quello della ripresa economica, in una regione dove l’economia reale è tutt’altro che solida, a causa di una gestione del mercato del lavoro, da parte della politica, che ha portato ad un benessere immediato, poi rivelatosi effimero. Il Molise, si sa, è la regione degli impiegati e questo concetto del mercato del lavoro ci ha certo facilitato in un periodo storico difficile, dal Dopoguerra agli anni ‘70, quando vi era la necessità di creare occupazione immediata e sicura; ma da quel punto in poi è mancata l’inversione di tendenza in favore dell’efficienza e, soprattutto, della creazione di una struttura economica forte nel privato.

La nostra regione non ha una tradizione nel manifatturiero, fatti salvi due o tre insediamenti adesso più o meno in crisi, con l’industria caratterizzata troppo dal traino dello stabilimento Fiat termolese; anche il commercio al dettaglio, frazionato in regione, sconta situazioni di crisi diffusa. Ora, in un clima di rallentamento globale dell’economia e di “sospetta” recessione, la vita sarà più dura dalle nostre parti visto che la ripresa certo non può partire dal ramo amministrativo.

Il momento, però, è propizio per costruire qualcosa che non c’è e, soprattutto, per premiare chi vuole fare questo sforzo. Bisogna incentivare politiche del lavoro che guardino con occhio attento allo sviluppo ed all’innovazione tecnologica, che potranno essere il motore del futuro; la macroeconomia ci viene incontro, se guardiamo, ad esempio, alle grandi acquisizioni degli ultimi anni, caratterizzate soprattutto da fusioni di colossi del cosiddetto ICT, quindi dello sviluppo tecnologico e telematico. Il mercato è globale e gli interscambi saranno favoriti dall’integrazione di piattaforme che guardino oltre i confini nazionali. Ricerca e innovazione, oltre ad una rigida selezione dei dipendenti sulle competenze in questi due rami, saranno le parole d’ordine del futuro; ma di pari passo dovrà procedere la formazione del personale, anche questa rigorosa ed attuata su criteri moderni ed attenti agli sviluppi del mercato. Chi non si adeguerà resterà indietro; ed il Molise, per quanto già detto, corre seriamente questo rischio.

Leave a Reply


Other News

  • Cultura Primo Piano Società Quella porta aperta sulla tentazione

    Quella porta aperta sulla tentazione

    Di Giancarlo Maria Bregantini 5 marzo 2017 L’Adige È necessario, a volte, nella vita lasciare aperta al dubbio almeno una sola finestrella, senza barricarci definitivamente in certezze incondizionate e troppo sicure. Ritengo, infatti, che non è sempre salutare il sottrarci a tutti i dubbi. Un dubbio ci risana e ci permette di chiederci, con umiltà, “Ma è giusto quello che sto facendo?”. Io spero che in tutti ci siano quei dubbi che ci mantengano svegli, mai assopiti in quel che [...]

    Read more →
  • Attualità Primo Piano Rassegna Web Agire in presenza della coscienza

    Agire in presenza della coscienza

    Di Giancarlo Maria Bregantini 19 febbraio 2017 ladige.it Ogni giorno è una sfida. Siamo fatti per non risparmiarci al faccia a faccia con il mondo, con le sue complessità, con quella realtà che sempre più s’infittisce. Anche quando all’orizzonte spuntano notizie incresciose, come l’ultima lanciata dal Parlamento Europeo di rinforzare ciecamente il fondo internazionale per quelle organizzazioni che hanno come progetto quello di rendere più facile l’accesso all’aborto legale. Addirittura, dopo la ferma decisione del presidente Trump di negare fondi [...]

    Read more →
  • Cultura Primo Piano Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Di Vittoria Todisco 1 febbraio 2017 Il Quotidiano del Molise Benedetto XVI, il Papa emerito, nel pomeriggio della Giornata della Memoria, il 27 gennaio scorso, in Vaticano, ha accolto la dott.ssa Ylenia Fiorenza, presidente del Centro Culturale Internazionale ‘Joseph Ratzinger’ di Campobasso. Un avvenimento speciale che merita di essere condiviso attraverso l’emozione e il racconto della giovane filosofa, fondatrice del Centro a lui dedicato, che ha potuto vivere un momento unico accanto a Joseph Ratzinger, il grande teologo conciliare, prefetto [...]

    Read more →
  • Attualità Rassegna Web Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Di Lorenzo Bertocchi La Verità, 23 dicembre 2016 vanthuanobservatory.org CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Cultura Rassegna Web Matrimonio e libertà

    Matrimonio e libertà

    Di Carlo Caffarra Avila (Spagna), 8 novembre 2016 costanzamiriano.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    Di Ettore Gotti Tedeschi 11 gennaio 2017 rivistaetnie.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente [...]

    Read more →
  • Osservatorio ecclesiale Rassegna Web “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    Di Matteo Matzuzzi 14 Gennaio 2017 ilfoglio.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Di Benedetta Frigerio 15 gennaio 2017 lanuovabq.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →