Il video su Leonardo: luce su un angolo buio

15 ottobre 2012 11:08 8 comments

Di Francesco Belletti

Presidente del Forum delle Associazioni Familiari

12 Ottobre 2012

Il video su Leonardo, dieci anni, trascinato via dai poliziotti davanti alla sua scuola “per il suo bene”, ha illuminato un angolo buio della nostra società, troppo spesso dimenticato: la sofferenza di bambini ed adulti di fronte ad una separazione. Adesso serve discrezione, rispetto, ma anche cura delle persone. Però alcune riflessioni sono urgenti, per far sì che questo scandalo generi qualcosa di buono.

In primo luogo non nascondiamoci dietro un dito: tutti gli operatori del settore, le famiglie, gli avvocati, i poliziotti, gli assistenti sociali, sanno che questi episodi avvengono con un certa frequenza. La differenza, oggi, sono proprio le immagini e l’accessibilità su YouTube, di fronte alle quali le emozioni di ciascuno si sono mosse, nella gente comune fino ai vertici istituzionali del Paese. Ma dov’erano queste emozioni, il senso di urgenza, i commenti sui quotidiani, quando queste violenze e questi drammi si svolgevano senza qualcuno che li filmasse? C’è una emergenza famiglia nel Paese, non solo economica, ma che ha anche il volto della sofferenza e della fragilità della coppia e dell’abbandono dei bambini, troppo spesso contesi in una guerra che si combatte ogni giorno. Con o senza il video di Leonardo.

In secondo luogo qualcuno dovrà pur scusarsi per aver banalizzato, sui giornali, nelle fiction, nelle aule parlamentari, il dolore e la ferita che una separazione infligge ai figli, ma anche ai genitori. Spesso la separazione è necessaria; ma quanti hanno sostenuto, negli anni scorsi, che in fondo “è normale”, che l’importante è separarsi bene, che “se non c’è conflitto, separarsi fa bene alla coppia e ai figli”?

Non serve andarsi a rileggere pagine e pagine di quotidiani, di riviste patinate, di vuoti talk show, per ricordarsi questa menzogna. Serve allora un grande progetto sociale di sostegno e di aiuto alla coppia e alla famiglia, per una volta di natura preventiva, con servizi e interventi che non si limitino ad aiutare le coppie e i genitori “a separarsi bene”, ma che riescano anche a superare le crisi e le fragilità, sostenendo la tenuta del rapporto di coppia, per il bene dei partner e dei figli eventualmente coinvolti. Qui apprezziamo grandemente le recenti parole del ministro della Salute Balduzzi, anche su Avvenire (9 ottobre 2012), su un possibile ruolo positivo – da reinventare – per i consultori familiari.

Non bastano però i servizi, per combattere la solitudine e l’isolamento delle famiglie in difficoltà relazionale; occorre una nuova sfida di prossimità, in cui la società civile, ma soprattutto le associazioni familiari, possono svolgere un ruolo insostituibile. Occorre cioè un grande progetto di accompagnamento e di condivisione tra famiglie, che sia capace di sostenere le coppie in crisi, i genitori in difficoltà, le famiglie spezzate, attraverso luoghi di ascolto, di dialogo e di “pacificazione”.

Molte esperienze, anche nel nostro Paese, confermano che laddove una famiglia è inserita in una rete di relazioni parentali, amicali, di comunità, la rottura delle relazioni può essere gestita, accompagnata e a volte anche prevenuta, e comunque si potranno impedire le peggiori e più drammatiche manifestazioni di disperazione o di abbandono.

Confermiamo infine anche l’urgenza di una riforma complessiva della giustizia minorile, con la costituzione di un Tribunale unico per la famiglia e i minori, che rafforzi, potenzi e unifichi il grande e doveroso sforzo dello Stato per proteggere i minori che la famiglia non riesce a proteggere, sforzo oggi frammentato tra diversi apparati e ambiti giudiziari, e soprattutto troppo spesso incapace di promuovere una cultura della conciliazione, della genitorialità, dell’alleanza educativa.

Ci piacerebbe chiamarlo “Tribunale per le relazioni familiari”, se si riuscisse a costruire, nel nostro Paese, una giustizia capace anche di promuovere e riabilitare le persone in difficoltà in quella sfera così intima e privata, quale l’amore di coppia e la genitorialità, che pure è anche “bene pubblico”. Soprattutto per la custodia e la tutela dei nostri figli, che sono davvero il futuro del nostro popolo.

http://www.forumfamiglie.org/news.php?news=721

::

Leave a Reply


Other News

  • Cultura Primo Piano Società Quella porta aperta sulla tentazione

    Quella porta aperta sulla tentazione

    Di Giancarlo Maria Bregantini 5 marzo 2017 L’Adige È necessario, a volte, nella vita lasciare aperta al dubbio almeno una sola finestrella, senza barricarci definitivamente in certezze incondizionate e troppo sicure. Ritengo, infatti, che non è sempre salutare il sottrarci a tutti i dubbi. Un dubbio ci risana e ci permette di chiederci, con umiltà, “Ma è giusto quello che sto facendo?”. Io spero che in tutti ci siano quei dubbi che ci mantengano svegli, mai assopiti in quel che [...]

    Read more →
  • Attualità Primo Piano Rassegna Web Agire in presenza della coscienza

    Agire in presenza della coscienza

    Di Giancarlo Maria Bregantini 19 febbraio 2017 ladige.it Ogni giorno è una sfida. Siamo fatti per non risparmiarci al faccia a faccia con il mondo, con le sue complessità, con quella realtà che sempre più s’infittisce. Anche quando all’orizzonte spuntano notizie incresciose, come l’ultima lanciata dal Parlamento Europeo di rinforzare ciecamente il fondo internazionale per quelle organizzazioni che hanno come progetto quello di rendere più facile l’accesso all’aborto legale. Addirittura, dopo la ferma decisione del presidente Trump di negare fondi [...]

    Read more →
  • Cultura Primo Piano Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Di Vittoria Todisco 1 febbraio 2017 Il Quotidiano del Molise Benedetto XVI, il Papa emerito, nel pomeriggio della Giornata della Memoria, il 27 gennaio scorso, in Vaticano, ha accolto la dott.ssa Ylenia Fiorenza, presidente del Centro Culturale Internazionale ‘Joseph Ratzinger’ di Campobasso. Un avvenimento speciale che merita di essere condiviso attraverso l’emozione e il racconto della giovane filosofa, fondatrice del Centro a lui dedicato, che ha potuto vivere un momento unico accanto a Joseph Ratzinger, il grande teologo conciliare, prefetto [...]

    Read more →
  • Attualità Rassegna Web Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Di Lorenzo Bertocchi La Verità, 23 dicembre 2016 vanthuanobservatory.org CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Cultura Rassegna Web Matrimonio e libertà

    Matrimonio e libertà

    Di Carlo Caffarra Avila (Spagna), 8 novembre 2016 costanzamiriano.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    Di Ettore Gotti Tedeschi 11 gennaio 2017 rivistaetnie.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente [...]

    Read more →
  • Osservatorio ecclesiale Rassegna Web “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    Di Matteo Matzuzzi 14 Gennaio 2017 ilfoglio.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Di Benedetta Frigerio 15 gennaio 2017 lanuovabq.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →