Nuovi scenari nella battaglia per la famiglia

18 giugno 2014 19:34 5 comments

Di Marco Invernizzi

18 giugno 2014

comunitambrosiana.org

Ci sono probabili notevoli cambiamenti in vista per quanto riguarda il futuro del matrimonio e della famiglia in Italia. Parlando sabato 14 giugno all’Assemblea del Partito democratico, il

Presidente del consiglio Matteo Renzi ha annunciato che a settembre, dopo la riforma elettorale, comincerà l’iter parlamentare per l’approvazione delle unioni civili delle coppie omosessuali.

Questo disegno di legge, attualmente depositato nella Commissione giustizia del Senato, prevede l’estensione dei requisiti del matrimonio alla coppia omosessuale che vuole “sposarsi”, tranne che per la possibilità di adottare un figlio. Il diritto di adottare un figlio potrebbe arrivare successivamente, come è accaduto in altri paesi occidentali che hanno applicato la logica della gradualità, ma fin d’ora è previsto, come scrive il quotidiano l’Unità del 16 giugno, “l’istituto della ‘stepchild adoption’”, cioè la possibilità di uno dei due soggetti della coppia gay di adottare il figlio dell’altra componente dell’unione.

La legge verrà presentata in Parlamento unitamente alla proposta del “quoziente familiare”, una proposta di legge che prevede che il fisco tenga conto del numero dei componenti del nucleo familiare nel tassare la famiglia. Si tratta di una legge tanto giustamente attesa dal mondo cattolico e da chi sostiene la centralità della famiglia, che riparerebbe decenni di penalizzazione e disattenzione nei confronti dell’istituto familiare.

Presentando accanto al riconoscimento delle unioni civili l’istituzione del quoziente familiare, Renzi crede di poter prendere più piccioni insieme. Il Premier inviterà il mondo cattolico a incassare la vittoria sul quoziente familiare e a non reagire troppo duramente contro le unioni civili. Forse userà anche il ddl Scalfarotto per spingere i cattolici a rinunciare alla lotta, congelando definitivamente questo disegno di legge sull’omofobia che grazie alle campagne propagandistiche lanciate in tutta Italia soprattutto dalle Sentinelle in piedi sta mostrando sempre di più il suo carattere liberticida.

Se così fosse, lo scenario politico e propagandistico cambierebbe notevolmente. Si passerebbe infatti da una battaglia di libertà contro un ddl che manda in galera chi sostiene che un bambino ha bisogno di un padre e di una madre per crescere in modo equilibrato, a una battaglia di verità, che sostiene che soltanto la famiglia fondata sul matrimonio fra un uomo e una donna può essere la cellula fondamentale di una civiltà. Una battaglia evidentemente molto più difficile sul piano anzitutto della comunicazione.

Si tratterebbe infatti di dover dimostrare che l’equiparazione delle unioni omosessuali al matrimonio (anche se soltanto con il nome di unione civile) nuoce alla famiglia perché le toglie l’unicità e la centralità che ha sempre avuto e che le spettano secondo la natura e il senso comune.

Famiglie, associazioni, vescovi e uomini politici si mossero nel 2007 in occasione del Family day che fermò i Dico, un progetto di riconoscimento delle coppie di fatto anche omosessuali simile a quello di cui stiamo parlando. Allora si ebbe la forza di gridare che il matrimonio deve essere riconosciuto e protetto giuridicamente se si vuole che la famiglia rimanga la cellula fondamentale della società. Soprattutto si chiese alle istituzioni di indicare nella famiglia un modello, un ideale da perseguire per il bene di tutti.

Oggi sono passati altri sette anni di attacchi culturali e di costume contro la famiglia. Sapremo inventarci qualcosa per difenderla anche questa volta?

::

Leave a Reply


Other News

  • Cultura Primo Piano Società Quella porta aperta sulla tentazione

    Quella porta aperta sulla tentazione

    Di Giancarlo Maria Bregantini 5 marzo 2017 L’Adige È necessario, a volte, nella vita lasciare aperta al dubbio almeno una sola finestrella, senza barricarci definitivamente in certezze incondizionate e troppo sicure. Ritengo, infatti, che non è sempre salutare il sottrarci a tutti i dubbi. Un dubbio ci risana e ci permette di chiederci, con umiltà, “Ma è giusto quello che sto facendo?”. Io spero che in tutti ci siano quei dubbi che ci mantengano svegli, mai assopiti in quel che [...]

    Read more →
  • Attualità Primo Piano Rassegna Web Agire in presenza della coscienza

    Agire in presenza della coscienza

    Di Giancarlo Maria Bregantini 19 febbraio 2017 ladige.it Ogni giorno è una sfida. Siamo fatti per non risparmiarci al faccia a faccia con il mondo, con le sue complessità, con quella realtà che sempre più s’infittisce. Anche quando all’orizzonte spuntano notizie incresciose, come l’ultima lanciata dal Parlamento Europeo di rinforzare ciecamente il fondo internazionale per quelle organizzazioni che hanno come progetto quello di rendere più facile l’accesso all’aborto legale. Addirittura, dopo la ferma decisione del presidente Trump di negare fondi [...]

    Read more →
  • Cultura Primo Piano Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Di Vittoria Todisco 1 febbraio 2017 Il Quotidiano del Molise Benedetto XVI, il Papa emerito, nel pomeriggio della Giornata della Memoria, il 27 gennaio scorso, in Vaticano, ha accolto la dott.ssa Ylenia Fiorenza, presidente del Centro Culturale Internazionale ‘Joseph Ratzinger’ di Campobasso. Un avvenimento speciale che merita di essere condiviso attraverso l’emozione e il racconto della giovane filosofa, fondatrice del Centro a lui dedicato, che ha potuto vivere un momento unico accanto a Joseph Ratzinger, il grande teologo conciliare, prefetto [...]

    Read more →
  • Attualità Rassegna Web Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Di Lorenzo Bertocchi La Verità, 23 dicembre 2016 vanthuanobservatory.org CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Cultura Rassegna Web Matrimonio e libertà

    Matrimonio e libertà

    Di Carlo Caffarra Avila (Spagna), 8 novembre 2016 costanzamiriano.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    Di Ettore Gotti Tedeschi 11 gennaio 2017 rivistaetnie.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente [...]

    Read more →
  • Osservatorio ecclesiale Rassegna Web “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    Di Matteo Matzuzzi 14 Gennaio 2017 ilfoglio.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Di Benedetta Frigerio 15 gennaio 2017 lanuovabq.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →