60.mo morte Teilhard de Chardin. Il teologo Trianni: pensatore profetico

10 aprile 2015 11:49 3 comments

Di Alessandro Gisotti

9 aprile 2015

news.va

Il 10 aprile di 60 anni fa moriva il gesuita Teilhard de Chardin, scienziato, pensatore originale che promosse in modo innovativo il dialogo tra fede e ragione, in particolare con la sua lettura teologica dell’evoluzione. Un tema, quest’ultimo, sviluppato soprattutto nel volume “Il fenomeno umano”.
Per una riflessione sull’attualità dell’opera di Teilhard de Chardin, Alessandro Gisotti ha intervistato il prof. Paolo Trianni, docente di teologia al Pontificio Ateneo Sant’Anselmo e all’Urbaniana:

R. – Teilhard de Chardin è sicuramente uno degli autori più importanti del ‘900. Mi viene in mente che una volta Henry Le Saux, che è uno studioso benedettino, scrisse che Teilhard de Chardin è l’unico “autore fondamentale per salvare il cristianesimo”. Lui intendeva con questo che, attraverso Teilhard, c’è tutto un modo nuovo di impostare il rapporto con la scienza, ma anche con le altre religioni per esempio o anche con temi attuali come la democrazia. Si parla di nuova evangelizzazione e Teilhard è un autore da “sfruttare” per una nuova evangelizzazione.

D. – Un innovatore geniale, dunque, ma non sempre compreso. Oggi, però, si comprende meglio, c’è un risveglio anche di interesse per l’opera di Teilhard de Chardin. Peraltro, Benedetto XVI nel 2009, parlando ad Aosta, si riferì a lui, in particolare alla sua “grande visione di una liturgia cosmica”…

R. – Forse, il termine più esatto, l’aggettivo più esatto per definirlo è “profetico”, perché Teilhard de Chardin ha profetizzato alcune novità che si realizzano anche adesso. Parlo appunto della “noosfera”, questo fatto che il mondo si stia unificando attraverso anche la tecnica, e quindi gli uomini si uniscono, le culture si uniscono e quindi il mondo diventa più giusto, più unito e si avvicina al Regno di Dio. Benedetto XVI è tornato su Teilhard in diverse occasioni, perché dopo il “Monitum” (del Sant’Uffizio ndr) che ci fu nel ’62, che fece cadere un po’ nell’oblio Teilhard, venne un poco messo all’indice, ma di fatto dopo c’è stato un recupero. Già Paolo VI, quando fece una visita ad un’industria farmaceutica, lo recuperò, almeno in parte. Ratzinger ne ha parlato in diverse occasioni: ne parlò nel ’68, in “Introduzione al cristianesimo”. In queste pagine, pur criticando un certo suo biologismo, ne sottolineava l’importanza. E poi, nell’85, nell’intervista a Messori, nella quale fu piuttosto critico, perché sottolineava di nuovo l’importanza del peccato originale. E siccome Teilhard ha, non dico contestato, ma avanzato la necessità che esso venisse ripensato dalla teologia contemporanea, Ratzinger rimetteva l’accento sul fatto che questo è un dogma fondamentale, che non si può mettere in discussione senza non demolire le basi del cristianesimo. Nel 2009 invece Benedetto XVI ha fatto questa bellissima rievocazione che rimanda a Teilhard: il mondo come un’ostia vivente; il mondo che è in evoluzione verso Dio e quindi sta entrando nella vita trinitaria di Dio, attraverso la sua evoluzione, che è al contempo una santificazione.

D. – Teilhard de Chardin era un gesuita e come Sant’Ignazio era convinto che “bisogna cercare di trovare Dio in tutte le cose”. In qualche modo il suo concetto di “noosfera” può essere anche una chiave di lettura, di interpretazione della globalizzazione, della unificazione sempre più spinta e, in fondo, anche di Internet, che ha molto a che vedere con questo…

R. – Teilhard in un suo libro, intitolato “L’ambiente divino”, spiegava come il mondo – che molte teologie, molte spiritualità leggono in termini negativi – potesse diventare invece un ambiente divino, perché dopo l’Incarnazione di Dio, dopo la Grazia, dopo lo Spirito che abita il mondo, il mondo può essere un luogo di santificazione. Quindi è un luogo nel quale gli uomini, anziché dividersi – oggi questo è un tema attualissimo – possono invece unirsi e andare verso un regno di giustizia, di pace e di amore. E noi vediamo oggi, al di là delle divisioni, che è ormai nato un processo di unificazione, che sta veramente portando all’unità il mondo.

::

Leave a Reply


Other News

  • Cultura Primo Piano Società Quella porta aperta sulla tentazione

    Quella porta aperta sulla tentazione

    Di Giancarlo Maria Bregantini 5 marzo 2017 L’Adige È necessario, a volte, nella vita lasciare aperta al dubbio almeno una sola finestrella, senza barricarci definitivamente in certezze incondizionate e troppo sicure. Ritengo, infatti, che non è sempre salutare il sottrarci a tutti i dubbi. Un dubbio ci risana e ci permette di chiederci, con umiltà, “Ma è giusto quello che sto facendo?”. Io spero che in tutti ci siano quei dubbi che ci mantengano svegli, mai assopiti in quel che [...]

    Read more →
  • Attualità Primo Piano Rassegna Web Agire in presenza della coscienza

    Agire in presenza della coscienza

    Di Giancarlo Maria Bregantini 19 febbraio 2017 ladige.it Ogni giorno è una sfida. Siamo fatti per non risparmiarci al faccia a faccia con il mondo, con le sue complessità, con quella realtà che sempre più s’infittisce. Anche quando all’orizzonte spuntano notizie incresciose, come l’ultima lanciata dal Parlamento Europeo di rinforzare ciecamente il fondo internazionale per quelle organizzazioni che hanno come progetto quello di rendere più facile l’accesso all’aborto legale. Addirittura, dopo la ferma decisione del presidente Trump di negare fondi [...]

    Read more →
  • Cultura Primo Piano Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Di Vittoria Todisco 1 febbraio 2017 Il Quotidiano del Molise Benedetto XVI, il Papa emerito, nel pomeriggio della Giornata della Memoria, il 27 gennaio scorso, in Vaticano, ha accolto la dott.ssa Ylenia Fiorenza, presidente del Centro Culturale Internazionale ‘Joseph Ratzinger’ di Campobasso. Un avvenimento speciale che merita di essere condiviso attraverso l’emozione e il racconto della giovane filosofa, fondatrice del Centro a lui dedicato, che ha potuto vivere un momento unico accanto a Joseph Ratzinger, il grande teologo conciliare, prefetto [...]

    Read more →
  • Attualità Rassegna Web Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Di Lorenzo Bertocchi La Verità, 23 dicembre 2016 vanthuanobservatory.org CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Cultura Rassegna Web Matrimonio e libertà

    Matrimonio e libertà

    Di Carlo Caffarra Avila (Spagna), 8 novembre 2016 costanzamiriano.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    Di Ettore Gotti Tedeschi 11 gennaio 2017 rivistaetnie.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente [...]

    Read more →
  • Osservatorio ecclesiale Rassegna Web “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    Di Matteo Matzuzzi 14 Gennaio 2017 ilfoglio.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Di Benedetta Frigerio 15 gennaio 2017 lanuovabq.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →