Il “risveglio delle coscienze” e diritto a non essere d’accordo

13 aprile 2015 16:28 9 comments

Le Sentinelle scendono in piazza e scatta la contromanifestazione

13 aprile 2015

Il Quotidiano del Molise

“Sentinella, quanto resta della notte?” (e la sentinella di rimando) Viene il mattino, poi anche la notte: se volete domandare, domandate, convertitevi, venite!” (Isaia, capitolo 21)

Sabato 11 aprile alle ore 18,00, accompagnate dalla curiosità dei passanti, le Sentinelle in Piedi hanno iniziato il loro turno di Veglia lungo corso Vittorio Emanuele (all’altezza del Distretto) a Campobasso.

Hanno “vigilato” (al pari del Veilleurs de-bout francesi) per un’ora in rigoroso silenzio, a poca distanza l’una dall’altra, “leggendo un libro in segno di quella formazione permanente di cui si ha costantemente bisogno, tutte rivolte nella stessa direzione: quella di un futuro migliore”. Addirittura, quale messaggio di accoglienza e tolleranza, c’è stato chi aveva con sé il Corano.

Le Sentinelle in Piedi sono una rete pacifista, apartitica ed aconfessionale (in alcune occasioni si sono uniti anche dei mussulmani) costituita da persone di differente età, classe sociale ed etnia, che sorvegliano il mondo circostante, “denunciando ogni occasione in cui si cerca di distruggere l’uomo e la civiltà. Le Sentinelle si fermano nelle piazze per risvegliare le coscienze intorpidite e passive di fronte al pensiero unico”. Ritte, silenti, in riflessione personale, vegliano sui loro convincimenti etici e civili. Manifestano in tal modo per la libertà d’espressione, per la tutela della famiglia naturale, fondata sull’unione tra uomo e donna. Desiderano per i figli un’educazione che sia sana e svincolata da quelle logiche perverse che, in sordina, stanno inquinando la scuola italiana. Uno dei rischi maggiori, in questo specifico momento, sarebbe rappresentato dal d.d.l. Scalfarotto, ritetenuto una legge liberticida.

Gli appartenenti alle Sentinelle, le cui posizioni sono da molti ampiamente condivise, come dimostra la numerosa adesione dei campobassani e la partecipazione di gruppi giunti da Bari e Foggia, sono stati definiti (dai detrattori) ortodossi cattolici ed omofobici (sic). La disattenzione mediatica che ha preceduto l’evento del Capoluogo potrebbe essere testimonianza di come il loro operato, forse, risulti scomodo ad una certa idea di politically correct, nonché poco gradito agli esponenti della cultura imperante.

Mentre le Sentinelle “vegliavano” immobili, come già accaduto altrove, anche a Campobasso (situazione quasi incredibile per la sonnacchiosa provincia) è stata organizzata una contro manifestazione caratterizzata da operazioni di disturbo atte a distoglierle dal silenzio (canti, applausi ironici, slogan, ecc.). Non sono mancate provocazioni verbali: “Signora le auguriamo che le sue due bimbe diventino lesbiche” (ritenendo ciò un’offesa!). I contestatori, in maggioranza molto giovani, si sono sovrapposti, addossandosi, alla prime file di quegli stessi che loro accusavano di intolleranza, i quali, invece, rimanendo fedeli alle consegne, non hanno in alcun modo reagito alla provocazioni.

Tardivo, ma costruttivo, un “veloce” confronto dialettico tra le due parti, dopo la scadenza della fantomatica “ora di veglia”.

Tutto ciò fuor di dubbio, oltre a farci interrogare sul concetto di libertà d’opinione, fa supporre che, di fatto, l’operato delle Sentinelle tocchi realmente qualche “nervo scoperto”.

PG

::

Leave a Reply


Other News

  • Cultura Primo Piano Società Quella porta aperta sulla tentazione

    Quella porta aperta sulla tentazione

    Di Giancarlo Maria Bregantini 5 marzo 2017 L’Adige È necessario, a volte, nella vita lasciare aperta al dubbio almeno una sola finestrella, senza barricarci definitivamente in certezze incondizionate e troppo sicure. Ritengo, infatti, che non è sempre salutare il sottrarci a tutti i dubbi. Un dubbio ci risana e ci permette di chiederci, con umiltà, “Ma è giusto quello che sto facendo?”. Io spero che in tutti ci siano quei dubbi che ci mantengano svegli, mai assopiti in quel che [...]

    Read more →
  • Attualità Primo Piano Rassegna Web Agire in presenza della coscienza

    Agire in presenza della coscienza

    Di Giancarlo Maria Bregantini 19 febbraio 2017 ladige.it Ogni giorno è una sfida. Siamo fatti per non risparmiarci al faccia a faccia con il mondo, con le sue complessità, con quella realtà che sempre più s’infittisce. Anche quando all’orizzonte spuntano notizie incresciose, come l’ultima lanciata dal Parlamento Europeo di rinforzare ciecamente il fondo internazionale per quelle organizzazioni che hanno come progetto quello di rendere più facile l’accesso all’aborto legale. Addirittura, dopo la ferma decisione del presidente Trump di negare fondi [...]

    Read more →
  • Cultura Primo Piano Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Di Vittoria Todisco 1 febbraio 2017 Il Quotidiano del Molise Benedetto XVI, il Papa emerito, nel pomeriggio della Giornata della Memoria, il 27 gennaio scorso, in Vaticano, ha accolto la dott.ssa Ylenia Fiorenza, presidente del Centro Culturale Internazionale ‘Joseph Ratzinger’ di Campobasso. Un avvenimento speciale che merita di essere condiviso attraverso l’emozione e il racconto della giovane filosofa, fondatrice del Centro a lui dedicato, che ha potuto vivere un momento unico accanto a Joseph Ratzinger, il grande teologo conciliare, prefetto [...]

    Read more →
  • Attualità Rassegna Web Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Di Lorenzo Bertocchi La Verità, 23 dicembre 2016 vanthuanobservatory.org CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Cultura Rassegna Web Matrimonio e libertà

    Matrimonio e libertà

    Di Carlo Caffarra Avila (Spagna), 8 novembre 2016 costanzamiriano.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    Di Ettore Gotti Tedeschi 11 gennaio 2017 rivistaetnie.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente [...]

    Read more →
  • Osservatorio ecclesiale Rassegna Web “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    Di Matteo Matzuzzi 14 Gennaio 2017 ilfoglio.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Di Benedetta Frigerio 15 gennaio 2017 lanuovabq.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →