Giovane studentessa: «Anch’io venivo spinta a manifestare, indottrinata con poche frasi sui diritti degli studenti»

17 aprile 2015 15:45 3 comments

Riceviamo e pubblichiamo il seguente contributo.

«Sono una studentessa universitaria che ha partecipato alle due veglie delle Sentinelle in Piedi tenutesi il 5 ottobre 2014 e l’11 aprile 2015 a Campobasso.

La cosa positiva è vedere come dalla prima data alla seconda sia nato un dibattito pubblico e come, in un senso o nell’altro, l’attenzione del popolo molisano si stia finalmente svegliando.

Nel corso dell’ultima veglia senza ombra di dubbio è stato significativo vedere che tra le Sentinelle c’erano cittadini di ogni fascia sociale ed età, oltre che rappresentanze di altre regioni, mentre la contromanifestazione era guidata da pochi adulti, la maggioranza dei quali è rimasta in disparte, mandando invece la parte numericamente più significativa, ovvero i giovani studenti delle superiori, a girare tra le Sentinelle mostrando slogan, striscioni, purtroppo anche insultando con parole volgari e offensive.

Io mi trovavo nella parte centrale della schiera di Sentinelle, le quali sono rimaste in silenzio, ferme a leggere i loro libri (tra i quali c’erano anche il Corano e un testo sugli studi di Genere).

Dalla mia posizione ho potuto sentire insulti di vario tipo, come: “Omofobi di m****” e frasi rivolte alle bambine presenti tra noi: “I tuoi genitori vogliono farti crescere ignorante!”. Personalmente ho guardato in faccia alcuni di questi studenti e ho percepito il loro mal mascherato imbarazzo nell’accingersi a compiere la “bravata” dell’insultare e provocare anziani, bambini, adulti e giovani della loro età.

Ho ricordato quando alle superiori anch’io venivo spinta a manifestare, indottrinata con poche frasi sui diritti degli studenti. Ho sorriso a questi ragazzi e ho notato, anche nel dibattito che si è aperto alla chiusura della veglia, il loro interesse a saperne qualcosa di più.

Al termine della veglia ho potuto ascoltare e scambiare idee anche con gli adulti, constatando che la maggior parte di loro non aveva la più pallida idea di cosa fossero gli Studi di Genere. Alcuni addirittura affermavano che i progetti di educazione di Genere che di recente sono stati introdotti in molte scuole italiane non esistono.

Eppure in Norvegia esisteva fino a poco fa il “Nordic Gender Institute”, centro specializzato nato a sostegno dell’ideologia di Genere, chiuso dopo che un documentario ha provato l’inconsistenza scientifica di tale ideologia.

Eppure esiste una nutrita saggistica sui Gender Studies, a partire dagli anni ’60, soprattutto in Inghilterra. Eppure in Italia è stato depositato in Senato il DDL Fedeli n. 1680 per l’insegnamento obbligatorio dell’educazione di Genere nelle scuole, il quale prevede anche la riscrittura dei testi scolastici con lo stanziamento di 200 milioni di euro.

Le cose che vorrei dire a chi contromanifestava sono:

- Tra le Sentinelle in Piedi ci sono anche omosessuali, quindi attenzione a parlare di omofobia.

- Non tutti gli omosessuali sono contro la famiglia tradizionale e soprattutto non tutti si sentono rappresentati dagli ideali della comunità LGBTQI.

- Un appiattimento delle differenze non è mai la soluzione per sentirsi più liberi, è proprio nel rapportarsi con la differenza che si crea la propria identità, così come noi ci siamo sicuramente arricchiti con il confronto avuto con tutti voi.

Finalmente qualcosa si sta muovendo, grazie!»

L.C.

::

Leave a Reply


Other News

  • Cultura Primo Piano Società Quella porta aperta sulla tentazione

    Quella porta aperta sulla tentazione

    Di Giancarlo Maria Bregantini 5 marzo 2017 L’Adige È necessario, a volte, nella vita lasciare aperta al dubbio almeno una sola finestrella, senza barricarci definitivamente in certezze incondizionate e troppo sicure. Ritengo, infatti, che non è sempre salutare il sottrarci a tutti i dubbi. Un dubbio ci risana e ci permette di chiederci, con umiltà, “Ma è giusto quello che sto facendo?”. Io spero che in tutti ci siano quei dubbi che ci mantengano svegli, mai assopiti in quel che [...]

    Read more →
  • Attualità Primo Piano Rassegna Web Agire in presenza della coscienza

    Agire in presenza della coscienza

    Di Giancarlo Maria Bregantini 19 febbraio 2017 ladige.it Ogni giorno è una sfida. Siamo fatti per non risparmiarci al faccia a faccia con il mondo, con le sue complessità, con quella realtà che sempre più s’infittisce. Anche quando all’orizzonte spuntano notizie incresciose, come l’ultima lanciata dal Parlamento Europeo di rinforzare ciecamente il fondo internazionale per quelle organizzazioni che hanno come progetto quello di rendere più facile l’accesso all’aborto legale. Addirittura, dopo la ferma decisione del presidente Trump di negare fondi [...]

    Read more →
  • Cultura Primo Piano Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Di Vittoria Todisco 1 febbraio 2017 Il Quotidiano del Molise Benedetto XVI, il Papa emerito, nel pomeriggio della Giornata della Memoria, il 27 gennaio scorso, in Vaticano, ha accolto la dott.ssa Ylenia Fiorenza, presidente del Centro Culturale Internazionale ‘Joseph Ratzinger’ di Campobasso. Un avvenimento speciale che merita di essere condiviso attraverso l’emozione e il racconto della giovane filosofa, fondatrice del Centro a lui dedicato, che ha potuto vivere un momento unico accanto a Joseph Ratzinger, il grande teologo conciliare, prefetto [...]

    Read more →
  • Attualità Rassegna Web Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Di Lorenzo Bertocchi La Verità, 23 dicembre 2016 vanthuanobservatory.org CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Cultura Rassegna Web Matrimonio e libertà

    Matrimonio e libertà

    Di Carlo Caffarra Avila (Spagna), 8 novembre 2016 costanzamiriano.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    Di Ettore Gotti Tedeschi 11 gennaio 2017 rivistaetnie.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente [...]

    Read more →
  • Osservatorio ecclesiale Rassegna Web “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    Di Matteo Matzuzzi 14 Gennaio 2017 ilfoglio.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Di Benedetta Frigerio 15 gennaio 2017 lanuovabq.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →