Cerasa, l’equivoco liberale e la Rivoluzione antropologica

17 giugno 2015 15:24 1 comment

Di Eugenia Roccella

28 Maggio 2015

loccidentale.it

E dàgli con l’equivoco liberale.

Anche Claudio Cerasa, direttore del Foglio, interviene su matrimonio gay e unioni civili riproponendo l’idea dell’accesso al matrimonio come diritto individuale negato. Lo stato liberale, sostiene Cerasa, non può pretendere di inserirsi nella vita privata dei cittadini. E fin qui ci siamo. Ma poi aggiunge: allora perché lo stato decide chi può sposarsi e chi no? Perché vietare ai gay la libertà del lieto fine matrimoniale?

Torniamo al punto su cui eravamo d’accordo: la coppia, omo o etero, o anche il triangolo e tutte le combinazioni amorose e sessuali possibili, e i pasticci sentimentali degli individui, non devono interessare lo Stato, che non è chiamato a regolare i rapporti personali e nemmeno a venirne a conoscenza.

Esiste una sola eccezione alla regola, ed è l’istituto del matrimonio, perché alla società interessa la continuità generazionale, e la filiazione deve essere inserita in un quadro ordinato di diritti e doveri.
Il matrimonio, insomma, non è un diritto individuale, non è una forma di riconoscimento pubblico dell’amore, ma un’istituzione nata per tutelare i figli.

Non esiste un divieto selettivo (tu sì, tu no), semplicemente la Costituzione afferma che la famiglia, cioè il luogo in cui si generano i bambini, è “la società naturale fondata sul matrimonio”.

Si riconosce, cioè, qualcosa di scontato, di preesistente alla società e alle sue leggi, legato alla biologia: un uomo e una donna, se sono in coppia, possono generare figli, e i figli vanno protetti.

L’istituto del matrimonio garantisce le parti deboli, distribuendo diritti e doveri.

La regola e l’eccezione, nel ragionamento di Cerasa, mi sembrano capovolti, come se lo stato volesse, con il matrimonio, garantire a tutti il “diritto alla coppia” e alla felicità sentimentale, e l’eccezione fosse rappresentata dal divieto per gli omosessuali.

Per questo le unioni civili, che nel ddl Cirinnà sono semplicemente il matrimonio sotto altro nome, prevedono sempre, prima o poi, per legge o per sentenza, l’accesso all’adozione e soprattutto al nuovo mercato della procreazione.

Si comprano ovociti, seme maschile, si affittano uteri, si fanno contratti, si pagano penali, perché i figli sono il vero obiettivo della richiesta di sancire con una legge la convivenza omosessuale.

Le nuove possibilità offerte dalla fecondazione in vitro e il matrimonio gay sono legate dal filo rosso della rivoluzione antropologica, ed è di questo che dovremmo discutere, se davvero vogliamo capire il mondo nuovo.

::

Leave a Reply


Other News

  • Cultura Primo Piano Società Quella porta aperta sulla tentazione

    Quella porta aperta sulla tentazione

    Di Giancarlo Maria Bregantini 5 marzo 2017 L’Adige È necessario, a volte, nella vita lasciare aperta al dubbio almeno una sola finestrella, senza barricarci definitivamente in certezze incondizionate e troppo sicure. Ritengo, infatti, che non è sempre salutare il sottrarci a tutti i dubbi. Un dubbio ci risana e ci permette di chiederci, con umiltà, “Ma è giusto quello che sto facendo?”. Io spero che in tutti ci siano quei dubbi che ci mantengano svegli, mai assopiti in quel che [...]

    Read more →
  • Attualità Primo Piano Rassegna Web Agire in presenza della coscienza

    Agire in presenza della coscienza

    Di Giancarlo Maria Bregantini 19 febbraio 2017 ladige.it Ogni giorno è una sfida. Siamo fatti per non risparmiarci al faccia a faccia con il mondo, con le sue complessità, con quella realtà che sempre più s’infittisce. Anche quando all’orizzonte spuntano notizie incresciose, come l’ultima lanciata dal Parlamento Europeo di rinforzare ciecamente il fondo internazionale per quelle organizzazioni che hanno come progetto quello di rendere più facile l’accesso all’aborto legale. Addirittura, dopo la ferma decisione del presidente Trump di negare fondi [...]

    Read more →
  • Cultura Primo Piano Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Di Vittoria Todisco 1 febbraio 2017 Il Quotidiano del Molise Benedetto XVI, il Papa emerito, nel pomeriggio della Giornata della Memoria, il 27 gennaio scorso, in Vaticano, ha accolto la dott.ssa Ylenia Fiorenza, presidente del Centro Culturale Internazionale ‘Joseph Ratzinger’ di Campobasso. Un avvenimento speciale che merita di essere condiviso attraverso l’emozione e il racconto della giovane filosofa, fondatrice del Centro a lui dedicato, che ha potuto vivere un momento unico accanto a Joseph Ratzinger, il grande teologo conciliare, prefetto [...]

    Read more →
  • Attualità Rassegna Web Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Di Lorenzo Bertocchi La Verità, 23 dicembre 2016 vanthuanobservatory.org CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Cultura Rassegna Web Matrimonio e libertà

    Matrimonio e libertà

    Di Carlo Caffarra Avila (Spagna), 8 novembre 2016 costanzamiriano.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    Di Ettore Gotti Tedeschi 11 gennaio 2017 rivistaetnie.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente [...]

    Read more →
  • Osservatorio ecclesiale Rassegna Web “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    Di Matteo Matzuzzi 14 Gennaio 2017 ilfoglio.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Di Benedetta Frigerio 15 gennaio 2017 lanuovabq.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →