Aiuto! C’è un giudice cattolico

30 ottobre 2015 13:20 18 comments

Di Eugenia Roccella

29 Ottobre 2015

loccidentale.it

Ebbene sì, sono cattolico. Ma nonostante questa terribile macchia sul mio curriculum, sono un buon magistrato, e nessuno ha mai trovato da ridire sulla mia correttezza professionale. Questa potrebbe essere la sintesi dell’intervista surreale al giudice Romeo, presidente del collegio del Consiglio di stato che ha deciso sulla liceità delle registrazioni dei matrimoni gay contratti all’estero. Il problema non è, ovviamente, nelle risposte, ma nelle domande, anzi nelle stesse motivazioni che hanno spinto Repubblica a intervistare il magistrato.

Immediatamente dopo la sentenza del Consiglio di stato, nonostante fosse evidente a tutti che il matrimonio omosessuale non è ammesso in Italia, e che la stessa Corte costituzionale lo ha ribadito con estrema chiarezza, si è scatenata la caccia ai reprobi. Chi sono questi giudici che osano delegittimare e contraddire servitori dello stato limpidi e imparziali come Marino, e come i tanti sindaci del Pd che hanno forzato la legge, certi di farla franca? Le lobby gay si sono mosse, hanno indagato, scoprendo che alcuni di quei giudici sono addirittura cattolici, e persino che uno di loro, in un tweet, ha ammesso di non volere due mamme ma una mamma e un papà. Lo scandalo è inevitabile: un cattolico può valutare in modo imparziale un provvedimento sul matrimonio gay?

“È stato corretto formare un collegio in cui 3 giudici su 5 sono cattolici”? Chiede il giornalista a Romeo. E ancora: “Quindi lei è proprio dell’Opus dei…” l’impavido magistrato conferma. “Ma il rischio di un conflitto di interessi?” Come se l’appartenenza all’Opus fosse non una questione di fede ma di “interessi”, appunto (un po’ loschi, va da sé) da difendere. E poi: “Se un giudice ha un credo religioso questo può influire sulle sue decisioni”. Non si tratta nemmeno di una domanda, è una indiscutibile affermazione. Ma se un giudice NON ha un credo religioso, questo non influisce sulle sue decisioni? Se è un ateo militante, il problema esiste? E se fosse omosessuale, il problema si porrebbe?

Abbiamo ascoltato le opinioni – nient’affatto neutrali – di decine di magistrati in convegni che già dal titolo dichiaravano una precisa tendenza, oppure che erano organizzati da associazioni di parte, o ancora il cui intero parterre era visibilmente schierato. Nessuno ha mai avanzato un dubbio sull’imparzialità di quei magistrati, così come nessuno ha mai indagato sui giudici (sempre gli stessi) che emettono sentenze “creative”, e che forzano la legge su temi sensibili.

Ma il punto ormai non è più nemmeno la libertà dei magistrati di decidere secondo coscienza, o la correttezza delle sentenze. Il punto è che ormai, per le élite di questo paese (ma anche di una parte dell’Europa) dichiararsi cattolici è un fattore di rischio. La laicità l’ha inventata il cristianesimo (“Date a Cesare quel che è di Cesare, a Dio quel che è di Dio”) ma la nostra società è ormai tutto fuorché laica: avere una fede religiosa è un elemento di sospetto e forse anche di discriminazione.

::

Leave a Reply


Other News

  • Cultura Primo Piano Società Quella porta aperta sulla tentazione

    Quella porta aperta sulla tentazione

    Di Giancarlo Maria Bregantini 5 marzo 2017 L’Adige È necessario, a volte, nella vita lasciare aperta al dubbio almeno una sola finestrella, senza barricarci definitivamente in certezze incondizionate e troppo sicure. Ritengo, infatti, che non è sempre salutare il sottrarci a tutti i dubbi. Un dubbio ci risana e ci permette di chiederci, con umiltà, “Ma è giusto quello che sto facendo?”. Io spero che in tutti ci siano quei dubbi che ci mantengano svegli, mai assopiti in quel che [...]

    Read more →
  • Attualità Primo Piano Rassegna Web Agire in presenza della coscienza

    Agire in presenza della coscienza

    Di Giancarlo Maria Bregantini 19 febbraio 2017 ladige.it Ogni giorno è una sfida. Siamo fatti per non risparmiarci al faccia a faccia con il mondo, con le sue complessità, con quella realtà che sempre più s’infittisce. Anche quando all’orizzonte spuntano notizie incresciose, come l’ultima lanciata dal Parlamento Europeo di rinforzare ciecamente il fondo internazionale per quelle organizzazioni che hanno come progetto quello di rendere più facile l’accesso all’aborto legale. Addirittura, dopo la ferma decisione del presidente Trump di negare fondi [...]

    Read more →
  • Cultura Primo Piano Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Di Vittoria Todisco 1 febbraio 2017 Il Quotidiano del Molise Benedetto XVI, il Papa emerito, nel pomeriggio della Giornata della Memoria, il 27 gennaio scorso, in Vaticano, ha accolto la dott.ssa Ylenia Fiorenza, presidente del Centro Culturale Internazionale ‘Joseph Ratzinger’ di Campobasso. Un avvenimento speciale che merita di essere condiviso attraverso l’emozione e il racconto della giovane filosofa, fondatrice del Centro a lui dedicato, che ha potuto vivere un momento unico accanto a Joseph Ratzinger, il grande teologo conciliare, prefetto [...]

    Read more →
  • Attualità Rassegna Web Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Di Lorenzo Bertocchi La Verità, 23 dicembre 2016 vanthuanobservatory.org CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Cultura Rassegna Web Matrimonio e libertà

    Matrimonio e libertà

    Di Carlo Caffarra Avila (Spagna), 8 novembre 2016 costanzamiriano.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    Di Ettore Gotti Tedeschi 11 gennaio 2017 rivistaetnie.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente [...]

    Read more →
  • Osservatorio ecclesiale Rassegna Web “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    Di Matteo Matzuzzi 14 Gennaio 2017 ilfoglio.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Di Benedetta Frigerio 15 gennaio 2017 lanuovabq.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →