Ieri al Circo Massimo

1 febbraio 2016 11:30 15 comments

Di Assuntina Morresi

31 Gennaio 2016

stranocristiano.it

In attesa della stretta finale, della battaglia parlamentare che inizierà questa settimana, qualche considerazione sul Family Day di ieri al Circo Massimo.

UNO: Innanzitutto i numeri: quanti eravamo? Due milioni, ci hanno detto dal palco. Due milioni, ripeto io: perché se andavano bene due milioni e settecentomila allo stesso Circo Massimo quelli portati dalla CGIL nel 2009 (dove, confrontando le foto aeree, si vede con chiarezza che c’era meno gente di quanta ce ne fosse ieri), se un milione erano gli LGBT sparsi nelle piazze italiane la settimana scorsa, secondo i titoli dei giornaloni, allora i due milioni per il Family Day di ieri è una cifra decisamente sottostimata.

DUE: diciamolo, la piazza di ieri era sostanzialmente autoconvocata, e per questo una manifestazione tanto enorme è stata organizzata in pochissimo tempo. Il Comitato “Difendiamo i Nostri Figli” ha fatto un lavoro splendido, facendo da collante a un’esigenza personalmente e urgentemente sentita da milioni di persone, che non avevano bisogno di essere convinte a venire al Family Day, ma che semplicemente stavano aspettando che qualcuno dicesse loro dove trovarsi per manifestare, qualcuno che organizzasse l’appuntamento. Il Comitato ha realmente raccolto la richiesta di un popolo, e si è messo al servizio di quel popolo, rendendo possibile la manifestazione di ieri.

TRE: ieri il Circo Massimo era chiaramente cattolico, ma senza nessuna chiamata alle armi da parte di autorità riconosciute. Nei giorni scorsi c’è stata una gara, nei giornali, a fare l’appello degli aderenti e degli assenti, con citazioni di questo o quel vescovo, di questo o quel responsabile di associazione o movimento. Sicuramente ci sono state prese di posizioni diverse, sia fra i vescovi che fra le realtà cattoliche, e sicuramente hanno pesato, a favore della manifestazione, alcune dichiarazioni del Card. Bagnasco, che pure non si è mai espresso esplicitamente per l’evento. Ma chi è venuto al Circo Massimo non lo ha fatto per obbedienza a qualche autorità, neppure dei responsabili delle proprie comunità di appartenenza (ed è la prima volta che questo succede): lo ha deciso personalmente, insieme alla propria famiglia e/o a gruppi di amici.

Guardandomi intorno, ieri, e commentando con alcuni amici, al telefono, oggi, ci dicevamo che ieri a muoversi è stato il grande popolo cresciuto con le Giornate Mondiali della Gioventù, i ragazzi della domenica delle Palme del 1984 (io c’ero!!!), della spianata di Tor Vergata 2000, il popolo educato dal lungo pontificato di Giovanni Paolo II. Il Circo Massimo di ieri è stata l’eredità più evidente di quel Papa polacco, sopravvissuto a una guerra devastante e a due dittature, che ci ha insegnato a combattere pubblicamente e consapevolmente per quello in cui crediamo. I due Family Day precedenti – quello storico del 2007 che ha fermato i DiCo e quello antigender dello scorso giugno – sono stati, nelle loro differenze, preparatori.

Per la Chiesa italiana questo evento è uno spartiacque: nelle comunità, nei movimenti, fra i vescovi, nelle parrocchie, ci sarà inevitabilmente un prima e un dopo il Circo Massimo, a prescindere da come andrà avanti la battaglia sulla Cirinnà. La madre di tutte le battaglie, che seguiremo spasmodicamente nei prossimi giorni, quando torneremo a occuparci di politica.

::

Leave a Reply


Other News

  • Cultura Primo Piano Società Quella porta aperta sulla tentazione

    Quella porta aperta sulla tentazione

    Di Giancarlo Maria Bregantini 5 marzo 2017 L’Adige È necessario, a volte, nella vita lasciare aperta al dubbio almeno una sola finestrella, senza barricarci definitivamente in certezze incondizionate e troppo sicure. Ritengo, infatti, che non è sempre salutare il sottrarci a tutti i dubbi. Un dubbio ci risana e ci permette di chiederci, con umiltà, “Ma è giusto quello che sto facendo?”. Io spero che in tutti ci siano quei dubbi che ci mantengano svegli, mai assopiti in quel che [...]

    Read more →
  • Attualità Primo Piano Rassegna Web Agire in presenza della coscienza

    Agire in presenza della coscienza

    Di Giancarlo Maria Bregantini 19 febbraio 2017 ladige.it Ogni giorno è una sfida. Siamo fatti per non risparmiarci al faccia a faccia con il mondo, con le sue complessità, con quella realtà che sempre più s’infittisce. Anche quando all’orizzonte spuntano notizie incresciose, come l’ultima lanciata dal Parlamento Europeo di rinforzare ciecamente il fondo internazionale per quelle organizzazioni che hanno come progetto quello di rendere più facile l’accesso all’aborto legale. Addirittura, dopo la ferma decisione del presidente Trump di negare fondi [...]

    Read more →
  • Cultura Primo Piano Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Di Vittoria Todisco 1 febbraio 2017 Il Quotidiano del Molise Benedetto XVI, il Papa emerito, nel pomeriggio della Giornata della Memoria, il 27 gennaio scorso, in Vaticano, ha accolto la dott.ssa Ylenia Fiorenza, presidente del Centro Culturale Internazionale ‘Joseph Ratzinger’ di Campobasso. Un avvenimento speciale che merita di essere condiviso attraverso l’emozione e il racconto della giovane filosofa, fondatrice del Centro a lui dedicato, che ha potuto vivere un momento unico accanto a Joseph Ratzinger, il grande teologo conciliare, prefetto [...]

    Read more →
  • Attualità Rassegna Web Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Di Lorenzo Bertocchi La Verità, 23 dicembre 2016 vanthuanobservatory.org CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Cultura Rassegna Web Matrimonio e libertà

    Matrimonio e libertà

    Di Carlo Caffarra Avila (Spagna), 8 novembre 2016 costanzamiriano.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    Di Ettore Gotti Tedeschi 11 gennaio 2017 rivistaetnie.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente [...]

    Read more →
  • Osservatorio ecclesiale Rassegna Web “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    Di Matteo Matzuzzi 14 Gennaio 2017 ilfoglio.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Di Benedetta Frigerio 15 gennaio 2017 lanuovabq.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →