È vietato analizzare i problemi che sono suscitati dai migranti

25 aprile 2016 19:38 2 comments

Share this Article

Author:

redazione

Tags:

Di Gianfranco Morra

23 aprile 2016

italiaoggi.it

Invasori? Non esistono, per Renzi. Per lui sono profughi.

E il papa a Lesbo: fratelli nel bisogno, occorre accoglierli tutti. Miseria e morte, fame e malattia per milioni, chi può rimanere indifferente?

Affermazioni vere, che colgono solo un aspetto della realtà, sempre complessa e contraddittoria. La massa di diseredati che, ogn’ora più numerosi, penetrano in Europa, non è omogenea.

Vi si mescolano coloro che la guerra ha cacciato, altri che chiedono asilo politico, giovani che lasciano la povertà in cerca di migliori condizioni di vita, talvolta anche delinquenti e terroristi. Al terribile viaggio della speranza, una parte è costretta, altri lo fanno per calcolo. Ci sono i rifugiati bellici e politici, ma anche quelli economici.

L’Europa deve aiutarli.

Ma accoglierli indiscriminatamente è un rimedio peggiore del male.

Si tratta di un flusso massiccio, cominciato negli anni 70 e destinato a durare ancora decenni, con la migrazione di milioni di uomini.

Che automaticamente diviene invasione, con risultati drammatici: perdita dell’identità culturale delle nazioni europee, conflitti sociali tra gruppi etnici, insostenibile costo economico, aumento della criminalità, purtroppo anche terrorismo.

Di tutto ciò, i padroni dei mezzi di comunicazione non solo non parlano, ma impediscono di parlare. I talk show privilegiano i naufragi dei «migranti» (parola benevola e sentimentale), la loro criminalità interessa meno. La foto di Aylan, bambino curdo annegato, sono state usate per settimane al fine di colpevolizzare gli europei, che non c’entravano niente, visto che è stato trovato morto in Turchia; invece nessuna foto è stata pubblicata dei due coniugi settantenni ammazzati nello stesso giorno per rapina da un migrante del Cara di Mineo.

L’uso della ragione è vietato: chi pone dei dubbi e chiede un controllo dei confini, è criminalizzato come razzista e xenofobo. Come quei paesi, sempre più numerosi, che innalzano dei «muri» (parola demonizzante), o meglio dei reticolati per controllare l’immigrazione. Cosa che, purtroppo, l’Italia, stivale circondato dal mare, non può fare. Tanto che Renzi si rivolge agli altri paesi europei perché accolgano molti dei migranti che salva; e propone di aiutare con dei bond l’economia dei paesi originari dei profughi («campa cavallo che l’erba cresce»).

Che certo li accetterebbero, senza con ciò fermare i migranti, quel «proletariato esterno» (Toynbee) che con i suoi massicci trasferimenti sta mettendo in crisi l’Europa (qualcosa di simile accadde nell’Impero Romano). Ma solo con l’appoggio del «proletariato interno», che da noi significa i patiti del buonismo e del mea culpa, afflitti da un masochistico rimorso, che li porta a demonizzare l’Europa e la sua tradizione.

::

Leave a Reply


Other News

  • Cultura Primo Piano Società Quella porta aperta sulla tentazione

    Quella porta aperta sulla tentazione

    Di Giancarlo Maria Bregantini 5 marzo 2017 L’Adige È necessario, a volte, nella vita lasciare aperta al dubbio almeno una sola finestrella, senza barricarci definitivamente in certezze incondizionate e troppo sicure. Ritengo, infatti, che non è sempre salutare il sottrarci a tutti i dubbi. Un dubbio ci risana e ci permette di chiederci, con umiltà, “Ma è giusto quello che sto facendo?”. Io spero che in tutti ci siano quei dubbi che ci mantengano svegli, mai assopiti in quel che [...]

    Read more →
  • Attualità Primo Piano Rassegna Web Agire in presenza della coscienza

    Agire in presenza della coscienza

    Di Giancarlo Maria Bregantini 19 febbraio 2017 ladige.it Ogni giorno è una sfida. Siamo fatti per non risparmiarci al faccia a faccia con il mondo, con le sue complessità, con quella realtà che sempre più s’infittisce. Anche quando all’orizzonte spuntano notizie incresciose, come l’ultima lanciata dal Parlamento Europeo di rinforzare ciecamente il fondo internazionale per quelle organizzazioni che hanno come progetto quello di rendere più facile l’accesso all’aborto legale. Addirittura, dopo la ferma decisione del presidente Trump di negare fondi [...]

    Read more →
  • Cultura Primo Piano Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Joseph Ratzinger: l’Eremita Bianco.

    Di Vittoria Todisco 1 febbraio 2017 Il Quotidiano del Molise Benedetto XVI, il Papa emerito, nel pomeriggio della Giornata della Memoria, il 27 gennaio scorso, in Vaticano, ha accolto la dott.ssa Ylenia Fiorenza, presidente del Centro Culturale Internazionale ‘Joseph Ratzinger’ di Campobasso. Un avvenimento speciale che merita di essere condiviso attraverso l’emozione e il racconto della giovane filosofa, fondatrice del Centro a lui dedicato, che ha potuto vivere un momento unico accanto a Joseph Ratzinger, il grande teologo conciliare, prefetto [...]

    Read more →
  • Attualità Rassegna Web Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Il caos delle migrazioni, le migrazioni nel caos

    Di Lorenzo Bertocchi La Verità, 23 dicembre 2016 vanthuanobservatory.org CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Cultura Rassegna Web Matrimonio e libertà

    Matrimonio e libertà

    Di Carlo Caffarra Avila (Spagna), 8 novembre 2016 costanzamiriano.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    L’immigrazione è una politica per distruggere l’Europa Cristiana

    Di Ettore Gotti Tedeschi 11 gennaio 2017 rivistaetnie.com CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente [...]

    Read more →
  • Osservatorio ecclesiale Rassegna Web “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

    Di Matteo Matzuzzi 14 Gennaio 2017 ilfoglio.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →
  • Rassegna Web Società Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Suicidi da divorzio: le storie tabù degli adolescenti

    Di Benedetta Frigerio 15 gennaio 2017 lanuovabq.it CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO   I diritti degli scritti presenti in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi autori e/o editori. Tutti i loghi e marchi presenti in questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Tutto il materiale presente su civitas.it è pubblicato a scopo non lucrativo informativo e/o documentale in totale buona fede d’uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright e volesse farli valere è pregato vivamente di [...]

    Read more →